Modifiche alle limitazioni all’uso del contante e dei titoli al portatore. Art. 32 D.L.112/2008

Modifiche alle limitazioni all’uso del contante e dei titoli al portatore. Art. 32 D.L.112/2008.
Con decorrenza dal 25 giugno 2008 l’art. 32 del D.L. 112/2008, al fine di uniformare la normativa italiana a quella di altri paesi UE, ha provveduto ad elevare da un importo pari o superiore ad € 5.000,00 ad un importo pari o superiore ad € 12.500,00 il limite: – a partire dal quale è vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi e senza il tramite di istituti di credito; – a partire dal quale gli assegni bancari e postali devono recare l’indicazione del nome o della ragione sociale del beneficiario e la clausola di non trasferibilità; – entro il quale può essere richiesto, per iscritto, il rilascio di assegni senza la clausola di non trasferibilità; – entro il quale deve essere contenuto il saldo dei libretti di deposito bancari o postali al portatore.
Con lo stesso provvedimento è stato abrogato l’obbligo di accompagnare, a pena di nullità, la girata degli assegni liberi con il codice fiscale del girante.
Resta invece fermo l’obbligo di corrispondere da parte del richiedente, per ciascun modulo di assegno bancario o postale richiesto in forma libera, a titolo di imposta di bollo, la somma di € 1,50. Resta inoltre fermo, in caso di trasferimento di libretti di deposito bancario o postale al portatore, l’obbligo in capo al cedente di comunicare, entro 30 giorni, alla banca o a Poste Italiane Spa i dati identificativi del cessionario e la data del trasferimento.
Il D.L. 112/2008 non ha modificato la disciplina prevista per gli assegni bancari o postali emessi all’ordine del traente – o a me medesimo – che continuano a poter essere girati unicamente per l’incasso dal traente-beneficiario a una banca o a Poste Italiane Spa.

In collaborazione con www.studioamodio.net

Modifiche alle limitazioni all’uso del contante e dei titoli al portatore. Art. 32 D.L.112/2008ultima modifica: 2008-09-17T18:34:52+02:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento