Uffici arredati e coworking

Il Coworking è un sistema di lavoro che consente contaminazioni tra diverse realtà aziendali. Spesso alcuni lavoratori autonomi soffrono a operare in un ambiente di lavoro isolato: chi lavora a casa, piccoli imprenditori, rappresentanti, professionisti, lavoratori autonomi, spesso si ritrovano spesso senza possibilità di interagire con altre persone.
Il coworking è una modalità operativa che consente di lavorare all’interno di un insieme di persone, nel quale ciascuno è autonomo rispetto agli altri, ma condivide valori e realizza sinergie come conseguenza delle relazioni che si creano lavorando nello stesso spazio fisico. Gli uffici attreazzati ed arredati per i coworkers sono stati immaginati da imprenditori alla ricerca di un’alternativa al lavoro nei coffeshops dotati di rete wireless, o all’isolamento del lavoro in casa.
In realtà il coworking è differente da un incubatori di impresa o da un centro uffici, in quanto la caratteristica più rilevante è costituita dalla possibilità di collaborare con altri, dall’informalità del contesto, dall’opportunità di creare relazioni trasversali con altri imprenditori e professionisti, dalla esistenza di alcuni valori condivisi con l’insieme di persone, valori che vanno oltre la pura realizzazione di un guadagno, essendo affini alla cultura open source.

Uffici arredati e coworkingultima modifica: 2009-01-09T13:39:00+01:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento