Business center rimedio contro la crisi

Mentre la recessione in corso mette sotto pressione le PMI italiane, le previsioni di peggioramento della congiuntura spostano ancora in avanti la fine del tunnel. E’ quindi comprensibile che nel clima di incertezza lo sforzo sia e diretto a ricercare soluzioni anti-crisi: tagli di costi fissi, riduzione degli investimenti, decentramento degli uffici, chiusura di sedi secondarie e commerciali, riduzioni del personale. I business center possono offrire alcune interessanti soluzioni. Infatti i centri uffici offrono uffici arredati, dotati di telefoni, telefax, connessioni internet, lan, nonché il supporto segretariale e informatico a prezzi competitivi.

Un ufficio arredato è quindi un’ottima soluzione per coloro che intendono avviare una nuova attività senza investire capitali per realizzarla. Un ufficio arredato è una valida soluzione anche per le aziende in fase di start-up e per coloro che lavorano dal proprio domicilio ma non vogliono sostenere i costi per un dipendente. Un business center può rappresentare la giusta formula anche per quelle aziende che intendono tagliare i costi di gestione senza rinunciare ai servizi necessari per mantenere o incrementare il proprio fatturato.

Gli uffici arredati offrono flessibilità, velocità di attivazione, risparmi nei costi di gestione fino al 70% rispetto a un ufficio tradizionale: è possibile utilizzare uffici, sale riunioni, domiciliare la sede della propria società o attivare un ufficio virtuale con risposta telefonica personalizzata in meno di 24 ore, con la formula pay for use, cioè sostenendo costi solo per ciò che si utilizza.

Per info: www.uffici-arredati.net

Business center rimedio contro la crisiultima modifica: 2009-04-09T19:06:00+02:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento