Consigli per le Startup

Consigli per le Startup

Occorre anzitutto esplorare ciò che i clienti vogliono, da una prospettiva di marketing e di ricerche di mercato. Il successo di una startup può essere facilitato da alcuni semplici consigli:

1. ottimizzare il tuo sito Web
Ogni cliente che arriva al tuo sito Web è come una pepita d’oro, occorre quindi assicurarsi di avere un buon design, una messaggistica e un’interfaccia utente ottimizzata al meglio.

2. essere informati e in perfetta intonazione con il contesto
Per migliorare le proprie capacità di essere all’altezza delle sfide, prendere parte a programmi, corsi e seminari inerenti ai temi di impresa: possono cambiare il modo di pensare e possono aiutare a raggiungere gli obbiettivi.

3. non far crescere il tuo business prima che sia pronto
Far crescere il business troppo presto, prima di avere approntato il tuo prodotto o servizio potrebbe portare a un insuccesso della startup. Spesso le startup riescono ad acquisire fondi grazie al fund raising, aprono uffici, ma non hanno ancora il giusto prodotto o servizio. Cercare di espandere il business in questa prima fase si può dimostrare un grande ostacolo.

4. chiediti le ragioni di ciò che fai
Quando si tratta di decidere su nuovi progetti, idee, prodotti o caratteristiche, occorre seguire semplici regole. Per valutare se un’idea possa essere realizzata occorre verificare se centra alcuni obiettivi, quali ad esempio: ci differenzia sul mercato? Ci sono altri che lo fanno bene? Possiamo guadagnare vendendo questo prodotto o servizio?
Questo è un modo per affinare ogni idea e dare priorità a ciò che è più importante.

5. trovare l’investitore giusto
La raccolta di fondi è importante per trovare il partner adatto alla tua nuova startup. L’investitore deve condividere gli stessi valori, ma anche il CEO deve adattarsi al venture capitalist (VC). Essere sincronizzati con i tempi e le scadenze. Allineare le tempistiche è fondamentale, anche se si ritieni che il tuo business possa richiedere cinque anni per avere successo, è necessario condividerlo con il venture capitalist (che magari non ha la stessa idea e ritiene di avere successo entro il primo anno).

6. valutare il tuo business
Misurare tutto è possibile e ottenere un feedback. Ascolta i tuoi clienti e potenziali clienti non solo nelle fasi iniziali quando stai lanciando il tuo prodotto, ma in ogni fase.

7. prendersi del tempo per riposare
Inudile pensare di lavorare sette giorni su sette. Se le cose sono difficili, non si risolvono sottraendo tempo al riposo. E’ necessario il tempo per ricaricare regolarmente le batterie a coloro che seguono il proprio business. Consigli per le Startup

Consigli per le Startup

Consigli per le Startup

Tags: Consigli per le Startup, startup business, incubatore startup, startup advice, startup, startup small business, Consigli per le Startup

Keyword: Consigli per le Startup

Consigli per le Startupultima modifica: 2014-05-01T08:12:39+02:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento