Singapore Coworking

Singapore coworking

Il governo di Singapore, dopo aver riconosciuto il mutato comportamento dei lavoratori, ha approvato sovvenzioni per sviluppare la prossima generazione di aree di lavoro condivise e uffici.
Tali incentivi coinvolgono gli uffici “domestici”, che permettono ai dipendenti con famiglie di destreggiarsi meglio tra lavoro e impegni della casa. Mentre per coloro che ritengono impossibile lavorare da casa, sono stati istituiti gli “Smart Work Centres” per dare ai dipendenti un ufficio condiviso nelle vicinanze.
Questa tendenza è in piena espansione, ed anche dipendenti governativi e di grandi aziende, sono orientati verso in questi spazi. Diversi centri uffici residence hanno intenzione di sfruttare questa tendenza e stanno cercando di trasformare le loro strutture in piani più aperti, spazi collaborativi anziché solo cubicoli e uffici.

Molti spazi di coworking attraggono un mix eclettico di creativi, come fotografi e designer, e diversi spazi di coworking sono in crescita a Singapore. Essi mirano ad attrarre lavoratori di una vasta gamma di industrie, dalla tecnologia ai media, dall’industria al sociale. Per esempio Hackerspace, noto anche come un laboratorio hacker, è uno spazio e una comunità che si rivolge principalmente a persone provenienti dal settore della tecnologia. Ci sono anche spazi come MakeSpace, The HUB Singapore o Cowork@SG, Smartspace, Club 71, tutti emergenti in nel segno della crescente manodopera nomade e imprenditoriale del paese.
Oltre a spazi di coworking in posizione centrale come The Hub, ci sono anche spazi situati nelle parti più suburbane di Singapore. Uno degli spazi di Cowork@SG si trova in una zona residenziale nel lato orientale di Singapore. Ha anche altri due rami, situati nella zona industriale occidentale di Singapore e un altro nel centro di Singapore.

Il coworking sta crescendo in Singapore, ma anche altre città asiatiche come Seoul e Bangkok. La maggior parte rappresentano la trasformazione di hotspot tech, come a San Francisco e a New York.

Ormai più della metà degli spazi di coworking in tutto il mondo si trovano di fuori degli Stati Uniti, dove il numero di spazi anche sta crescendo rapidamente. Il coworking è popolare in settori quali la tecnologia, industria, progettazione, sanità, automotive e così via.
A Singapore, la tendenza è in crescita, con più persone che coltivano l’opportunità di essere indipendenti e creare progetti interessanti con persone provenienti da industrie e da culture diverse, che incontrandosi possono scambiare i loro talenti.
Tuttavia il coworking attrae sicuramente i più giovani imprenditori che mostrano il desiderio di seguire il proprio cuore e lavorare in proprio.

Tags: Singapore Coworking, coworking spaces, coworking, uffici, Singapore Coworking, Smart Work Centres, ufficio condiviso, Singapore Coworking, community, startup, affitto ufficio, Singapore Coworking,

Singapore Coworking

Singapore Coworking

Singapore Coworkingultima modifica: 2014-05-06T18:39:13+02:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento