Coworking lab uffici arredati

Coworking lab uffici arredati

Coworking lab e uffici arredati si stanno integrando nelle offerte dei centri uffici arredati. Alcuni business center stanno infatti introducendo i coworking labs vicino ai tradizionali uffici arredati.
Il servizio coworking consente di condividere con altri imprenditori, lavoratori autonomi e professionisti un ufficio completamente arredato con più scrivanie. Infatti è possibile lavorare efficacemente anche condividendo degli spazi in modo da scambiarsi idee, progetti, e consigli se lo si vuole. Scegliere spazi di coworking permette l’immediata riduzione dei costi e quindi un notevole risparmio rispetto ad un ufficio arredato.
Il coworking o lavoro condiviso è una formula di uso dell’ufficio che permette a un lavoratore autonomo, un freelance, di disporre in modo esclusivo di una scrivania all’interno di un ufficio condiviso con altri coworkers.
Il coworking è prima di tutto una community che nasce come luogo di incontro sociale per lavoratori, dove nascono progetti ed idee, startups, proprio attraverso le relazioni tra i partecipanti. E’ un ambiente giovane, fantasioso e molto vivo.
Rispetto agli uffici arredati, utilizzati in modo esclusivo, i costi sono ridotti. Tuttavia l’aspetto economico non è prevalente. Gli spazi di coworking o uffici condivisi rappresentano una soluzione che permette di ridurre i costi ma soprattutto di incontrare potenziali partners, clienti o fornitori ed arricchire la propria rete di contatti. Le community di coworking hanno in genere una formula di presentazione per facilitare la reciproca conoscenza e opportunità di collaborazione tra aziende e professionisti che operano negli spazi attrezzati.
Gli spazi di coworking consentono di entrare un ambiente di lavoro condiviso, con diverse postazioni di lavoro attrezzate per poter facilmente istallare il proprio portatile, connettersi tramite cavo o Wi-Fi a Internet, utilizzare telefono e fax, conoscere persone, condividere idee e storie lavorative con gli altri professionisti e imprenditori.
I coworkers all’interno della loro community si confrontano con gli altri componenti, esplorano le opportunità di realizzare nuovi progetti comuni. L’ambiente condiviso favorisce l’interazione tra persone che inizialmente non si conoscono, ma che avendo le stesse problematiche lavorative, iniziando spontaneamente a collaborare.
Talvolta i coworking spaces non assegnano posti, uffici, sale: è possibile noleggiare una postazione di lavoro e sedersi ogni giorno dove capita.
Sono interessati al coworking lavoratori che sono spesso in viaggio, che possono trovare utile ed economico noleggiare una postazione per il tempo necessario nella città di permanenza. Ma anche freelance e autonomi che possono utilizare il coworking per rompere l’isolamento del lavoro domestico. Altri ancora con il coworking trovano nuove opportunità e contatti di lavoro.
I centri che offrono il servizio di coworking favoriscono lo spirito di condivisione e, grazie anche alle nuove tecnologie, creano nuove soluzioni alle necessità di interazione tra soggetti economici autonomi. Con la crescita del popolo delle partite Iva, un numero sempre maggiore di persone sceglie il lavoro autonomo, uscendo dalla routine del lavoro dipendente. I costi molto competitivi del coworking e i servizi in rete permettono di intraprendere una propria attività facilmente.

Coworking lab uffici arredati

Coworking lab uffici arredati

 

Tags: Coworking lab uffici arredati, freelance, community, coworkers, startup, uffici condivisi, uffici arredati, con più scrivanie. Coworking lab uffici arredati.

Coworking lab uffici arredatiultima modifica: 2014-05-16T17:19:50+02:00da in_rada
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento